Diritti Hacking Politico In evidenza Stato di diritto

I Referendum potranno essere firmati con SPID. Da adesso

Il conto alla rovescia è partito. Da domani alle ore 18.30 ogni cittadino potrà firmare digitalmente con #SPID per i #referendum. Si tratta di vittoria storica dell’associazione Luca Coscioni e di tutti gli attivisti che si sono battuti per chiedere al governo di anticipare questo provvedimento che sarebbe stato valido solo dopo il 1 gennaio 2022, quando cioè non sarebbe stato più utile per i referendum attuali!

Naturalmente, sarà utilizzabile anche per il referendum sulla #eutanasia.

Alle 18.30 di giovedi 12 agosto l’ Associazione Luca Coscioni sarà su Facebook e sul canale Youtube per fornire indicazioni pratiche sulle nuove modalità di firma:

Coordina: Virginia #Fiume, protagonista, gli scorsi giorni, di uno sciopero della fame sul tema, insieme a Lorenzo #Mineo, coordinatore per l’Associazione Luca Coscioni della campagna #DemocraziaNegata

Intervengono:

Marco #Gentili, co-Presidente dell’Associazione Luca #Coscioni

Mario #Staderini, segretario Democrazia Radicale

Prof. Cesare #Romano, #Loyola Law School, Los Angeles

Gianni #Sandrucci, Amministratore delegato, ItAgile

Riccardo #Magi (+ Europa), primo firmatario dell’emendamento sulla raccolta firme

Marco #Cappato, Tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni

Vuoi segnalare un errore o dare un suggerimento? Scrivici su FriendicaTwitterMastodon o sul gruppo telegram Comunicazione Pirata

Was this post helpful?