In evidenza News dal canale Privacy

Le politiche di Twitter potrebbero consegnare i dissidenti ai loro aguzzini

Thread di #YourAnonNews:

Ora parliamo di #Twitter#torproject e numeri di telefono. Da un paio d’anni, ogni utente Twitter che usa #Tor per nascondere la propria identità è stato sospeso se non ha un numero di telefono.

Tutti i nostri amministratori che utilizzano Tor, che non forniscono un numero di telefono, sono stati sospesi. Troviamo ancora modi per postare qui. Ma è una configurazione complessa che la maggior parte degli attivisti non sarà in grado di lavorare con successo.

La maggior parte degli attivisti sul campo, in particolare nei regimi oppressivi di tutto il mondo, non può permettersi di esporre i propri numeri di telefono personali. Conduce al loro arresto e spesso alla tortura. Tor protegge da questo. Ancora, Twitter richiede un numero di telefono dagli utenti Tor.

In una imbarazzante e orribile infiltrazione di Twitter, infiltrato in Arabia Saudita Twitter dell’amministrazione con lo scopo di identificare dissidenti anonimi, arrestarli e torturarli o giustiziarli.

L’articolo di Alex #Kantrowitz su #BuzzFeed sull’infiltrazione di Twitter da parte dell’Arabia Saudita

Nonostante questo sviluppo, Twitter richiede ancora agli utenti Tor anonimi di esporsi a tali abusi fino ad oggi.

Nonostante le molteplici richieste di chiarimenti sulla propria #policy, sia attraverso giornalisti anonimi che identificabili, Twitter è rimasto muto.

Di punto in bianco, Twitter sta consegnando direttamente gli attivisti anonimi ai loro assassini e mettendo a tacere coloro che usano Tor o altre tecnologie per evitare un simile destino.

Vuoi segnalare un errore o dare un suggerimento? Scrivici su FriendicaTwitterMastodon o sul gruppo telegram Comunicazione Pirata

Was this post helpful?