In evidenza Libertà di espressione Social

Livellosegreto: il fediverso come non si è mai visto in Italia

Prima che Trump facesse involontariamente pubblicità a Mastodon, quasi nessun italiano aveva mai sentito parlare di Fediverso!

Eppure il #fediverso costituisce forse la più grande operazione dal basso per creare social e altri tipi di piattaforme digitali interoperabili, interconnessi e, soprattutto, liberi: liberi dagli efficaci e ben nascosti condizionamenti che gli algoritmi esercitano sulla psiche e sui comportamenti degli utenti e liberi dalla preoccupazione di vedersi bloccare da un entità onnipotente, lontana e insindacabile.

Il problema del fediverso tuttavia è sempre stato quello di piacere molto a quella nicchia di persone che, proprio in considerazione di una forte insofferenza verso i sistemi di condizionamento della massa, sono le meno adatte a impattare sui comportamenti di massa! Insomma: il fediverso è frequentato da pochissimi e quei pochi tendono a vederlo come un fine e non come un mezzo.

Qui negli scantinati di InformaPirata, abbiamo già tentato di portare il fediverso fuori dal fediverso con il progetto Poliverso, un’istanza italiana di Friendica (il Facebook del fediverso), dedicata alla discussione su diritti e politica, ma benché sia diventata la decima istanza al mondo (sì i numeri non sono grandissimi…) e benché Friendica consenta molte più funzionalità di Mastodon e dello stesso Facebook, non si è ancora creata una comunità numerosa (complice anche il fatto che il progetto non sia mai stato lanciato ufficialmente).

Livellosegreto: un gioco che fa sul serio

Eppure negli scorsi giorni è successo qualcosa che finalmente puà cambiare questo paradigma: è infatti comparsa una nuova istanza mastodon italiana, chiamata Livellosegreto, molto diversa dalle precedenti e che porterà probabilmente a un duplice beneficio: utenti che non hanno mai sentito parlare di fediverso, si sono resi conto di quanto questo “ambiente” sia stimolante per relazioni e funzionalità; utenti che vivono il fediverso da tempo, hanno visto entrare nel loro circolo ristretto una folla di utenti interessati alle relazioni social ma che, come è giusto e sano fare, se ne fregano del non sono tanto interessati al fediverso in sé, ma sono soprattutto innamorati del gioco e, cosa che più conta, sono giovani!

Sarà pure segreto, ma si è fatto notare molto…

Il suo admin @kenobit è un traduttore, anarchico, streamer e musicista (compone col GameBoy) con un interessante seguito su Twich e ha voluto focalizzare questa nuova istanza su videogiochi, manga, anime, fumetti, libri, musica, pixel-art e retrogame.

La natura creativa dell’istanza ha inoltre avvicinato a Mastodon, quello che oggi manca di più al fediverso, ossia una comunità di content creator che può rendere finalmente grande e interessante anche in Italia questo progetto mondiale di interconnessione libera.

Ehi, ma c’è anche Sio? Sio di Scottecs?

Sì, è proprio lui…

Sì, c’è anche Sio!

In bocca al lupo!

Naturalmente ci associamo anche noi ai tanti e diversi auguri che sono stati fatti agli amministratori di Livellosegreto!

Vuoi segnalare un errore o dare un suggerimento? Scrivici su FriendicaTwitterMastodon o sul gruppo telegram Comunicazione Pirata

1 comment on “Livellosegreto: il fediverso come non si è mai visto in Italia