Diritto alla conoscenza Partito Pirata Europeo Whistleblowing

I Pirati Europei a favore della protezione dei whistleblower e del sostegno a Julian Assange

Dal sito istituzionale del Partito Pirata Europeo:

Bruxelles, 26 novembre 2020 – Martedì il Parlamento europeo ha votato il Rapporto sulla situazione dei diritti fondamentali nell’Unione europea 2018-2019. I Pirati hanno sostenuto l’emendamento che condanna la detenzione e il procedimento penale di Julian Assange. Purtroppo, il Parlamento europeo ha respinto la proposta.

“Il caso di Julian Assange costituisce un pericoloso precedente per quanto riguarda il whistleblowing come aspetto fondamentale della libertà di espressione e come ruolo essenziale nell’individuazione e nella segnalazione di illeciti. Nel mondo attuale i whistleblower sono una fonte fondamentale di informazioni nella lotta alla criminalità organizzata. Dobbiamo proteggerli“, spiega l’eurodeputato Mikuláš Peksa.

Anche gli informatori svolgono un ruolo importante nelle indagini sui casi di corruzione. Giornalisti e altri attori dei media devono affrontare attacchi e minacce. L’intera Unione europea deve garantire che i giornalisti possano lavorare senza pressioni e con sentimenti di libertà e protezione“, aggiunge l’eurodeputata Markétka Gregorová.

“La detenzione e la persecuzione giudiziaria di Assange costituiscono un precedente estremamente pericoloso per giornalisti, attori dei media e libertà di stampa“, afferma l’eurodeputato Patrick Breyer. “Nessun giornalista dovrebbe essere perseguito per aver pubblicato ‘segreti di stato’ di pubblico interesse perché questo è il suo lavoro. Inoltre, Assange non può aspettarsi un processo equo in un tribunale speciale segreto degli Stati Uniti. Dal momento che il governo degli Stati Uniti non tiene conto dei diritti umani internazionali non solo in questo senso, Assange non deve essere estradato negli Stati Uniti.

”Cosa hanno in comune Daniel Ellsberg, Edward Snowden e Julian Assange? Hanno sacrificato il loro benessere personale a beneficio della società. Pentagon Papers, Panama Papers, operazioni di Cambridge Analytica e altri sono stati portati alla luce grazie ai whistleblower. Dobbiamo proteggerli ”, conclude il vicepresidente del Parlamento europeo Marcel Kolaja.

“Anything to say?” scultura e foto di Davide Dormino

0 comments on “I Pirati Europei a favore della protezione dei whistleblower e del sostegno a Julian Assange

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.